Event!que

Dal Blog

il velo della sposa

Il velo della sposa è molto più di un accessorio di nozze: è la ciliegina sulla torta, quel tocco finale che rende l’ outfit nuziale un vero “capolavoro”. Per questo motivo è importante conoscere i vari tipi di veli da sposa e scegliere quello più adatto per il nostro abito e la nostra fisionomia. 

I veli sposa non sono tutti uguali e la loro classificazione è  fatta per tradizione in base a due parametri diversi: la lunghezza del velo e la forma. La sposa dovrebbe scegliere il velo in base allo stile del proprio abito nonché delle caratteristiche della sua fisionomia: statura e conformazione del viso.

Il velo più corto in assoluto è senza dubbio la veletta (birdacage in inglese). Si tratta di un velo di dimensioni ridotte, la cui lunghezza può variare dall’altezza degli occhi a quella del mento. La veletta viene  fermata sul capo con fermagli preziosi o abbinata ad un fascinator, un copricapo molto elegante a metà tra un cappello e un cerchietto. La veletta è perfetta per abiti da sposa corti e vintage anni Cinquanta.

I veli di lunghezza media sono molto simili tra di loro, differiscono per la lunghezza che va dalle spalle ai fianchi, per meglio conformarsi alla statura e al punto vita della sposa. Sono veli romantici ma che possono essere portati ancora con una certa disinvoltura in quanto non intralciano i movimenti. Si chiama Hips il velo lungo fino ai fianchi che ha cinto la bella chioma di Kate Middleton nelle sue nozze con il principe William d’Inghilterra. Questo velo è anche  chiamato  Fingertips perché arriva fino all’estremità delle dita. È lungo circa 1.80 m e, nel caso di doppio strato, il velo superiore è più corto di quello inferiore. È un velo molto versatile che ben si abbina sia ad abiti principeschi che quelli dalla silouhette più stretta e slanciata. Romantico ma non troppo lungo, è il velo indicato alle spose più formose o a quelle col busto piuttosto corto, poiché slancia la figura. veli lunghi con strascico sono i più “scenografici”, utilizzati nei matrimoni in grande stile, nonché in quelli Reali. Sono veli importanti, che attirano l’attenzione su di sé e pertanto richiedono un portamento particolarmente fiero e regale. Con un velo di tal sorta, l’abito da sposa non potrà essere da meno. Spesso anzi si preferisce aggiungere lo strascico all’abito piuttosto che al velo. Questo tipo di velo si sconsiglia alle spose di bassa statura, perché appesantirebbe la sua figura.

Lascia un commento

Stay up to date!